Passeggiata nel cuore di Torino

di Tiziana Crimella
Piemonte
|
Camper
|
Città d'arte
|
Pianura
|
Torino, prima capitale d'Italia, è la città del museo Egizio, della fiera del Libro, del museo del Cinema, del cioccolato, nonché capitale storica delle auto. Sono tante le scuse, o gli spunti, per trascorrervi una giornata o un intero weekend.

Scarpe comode, mappa alla mano, dimenticata l’auto, “porzionate” la città e dedicatevi all’esplorazione di Torino a piedi. Non rimarrete delusi!

Assaggio di Torino: il Lingotto e il parco del Valentino

Le prime due ore, siamo sicuri, le avete già trascorse girando trasognati nel suggestivo allestimento delle sale del museo dell’Automobile tra i 200 magnifici esemplari che testimoniano il tempo dell’auto dalla genesi ai modelli più sportivi, potenti e tecnologicamente avanzati. Seguendo il corso del Po, arrivate al parco del Valentino, magnifico polmone verde, per uno sguardo al castello del Valentino, residenza reale monumentale, fiancheggiato dall’orto Botanico dell’università, in cui vale la pena fare un giretto.

La città Reale

Proseguite verso il centro: se siete attratti dal cinema e dai suoi mondi, all’interno della Mole Antonelliana, icona di Torino, abbandonatevi al museo del Cinema. Qui potrete perdervi in un viaggio affascinante nella Settima Arte con la ricchezza delle collezioni e il ricco allestimento che alterna manifesti, oggetti, spezzoni di film e grandi scenografie che s’intrecciano a un’esperienza multisensoriale.
Superate il Teatro Regio e sarete accanto all’imponente mole di palazzo Madama affacciato su piazza Castello e, in pochi passi, sulla piazzetta Reale che immette a palazzo Reale, sontuosa residenza dei re d’Italia fino al 1865, abbracciata su due lati dai magnifici giardini Reali. Proprio accanto al palazzo, c’è il Duomo intitolato a San Giovanni, che ospita la Sacra Sindone, rendendo la cattedrale uno degli edifici più visitati a Torino.
Se vi piace il genere, già che siete qui, fate un giro in via Garibaldi, la più gettonata per lo shopping, insieme a via Po.

Il salotto buono di Torino e i locali storici

Tornate sui vostri passi per uno sguardo a palazzo Carignano, la cui originale facciata caratterizzata da “moti ondosi” in mattoni rossi, è opera del Guarini; mentre camminate verso piazza San Carlo, con i portici e le facciate sontuose dei palazzi, lasciatevi attrarre dal fascino senza tempo del museo Egizio che non solo costituisce la seconda più importante raccolta di reperti al mondo, ma vi porterà tra papiri e sarcofagi in un mondo antichissimo e incredibile. Continuate la passeggiata nel salotto buono dei torinesi, in un triangolo ideale tra piazza Castello, piazza San Carlo e piazza Vittorio Veneto, quest’ultima accanto al Po. I locali storici con arredi Liberty orgogliosamente conservati, sono gli stessi in cui sedevano scrittori e intellettuali, artisti e politici. Mettete per esempio il naso nella tisaneria della Consolata, elegante pasticceria con arredi in legno e tavoli in marmo o al caffè al Bicerin in cui chiedere la famosa bevanda a base di caffè, cioccolato e crema di latte, servita con praline; probabilmente, vi sembrerà di sentire, al tavolino accanto al vostro, le chiacchere di Camillo Benso Conte di Cavour, di Alexandre Dumas…

Per chi viaggia in camper

Torino
Area sosta in Corso Lione, angolo Corso Piaggia
Servizi: acqua, pozzetto scarico, illuminazione

Area sosta Parcheggio Caio Mario
Corso Giovanni Agnelli 187/a
Servizi: acqua, pozzetto scarico, illuminazione, elettricità, servizi igienici, docce. Animali ammessi, area a pagamento

Informazioni per visitare Torino

TurismoTorino
www.turismotorino.org

Cerca altre METE

Scopri le nostre proposte per il weekend in tutta Italia

Cerca altre IDEE

Al mare, in montagna, turismo attivo, di fede, in camper e molto altro ancora

Potrebbe interessarti anche

idee per il tuo weekend?

Lasciaci la tua e-mail
Ogni settimana riceverai le nostre proposte