[test_output]

Sagra del Campanaccio

Basilicata
|
Borghi
|
Sagre ed eventi
|
dal 08/01 al 28/01/2023
San Mauro Forte, piccolo borgo in provincia di Matera, vi aspetta per la fragorosa festa tradizionale che vede una spontanea sfilata di uomini in abiti tradizionali suonare fino a notte fonda per propiziare la fertilità dei campi e assicurarsi una stagione invernale al riparo da malanni. Come ricompensa e ristoro, salsiccia e vino in abbondanza.

Al rumoroso suono dei campanacci inizia la festa di San Mauro Forte, nel materano, un rito molto antico che si celebra durante i giorni della festa di Sant’Antonio Abate ma che ha origine nei riti pagani legati al culto della terra e alla transumanza.

La Sagra del Campanaccio vede animarsi, nel pomeriggio di venerdì 13 gennaio alle ore 16.30, una sfilata spontanea di suonatori di campanacci, gruppi di uomini che iniziano compiendo tre giri attorno alla chiesa di San Rocco.

I campanacci sono maschi e femmine: più lunghi i primi, più larghi i secondi, ma la funzione è la stessa, propiziare la fertilità dei campi e la salute dai malanni.

La sagra offre dei punti di ristoro dove poter consumare vino, salsiccia e prodotti derivati dalla lavorazione della carne di maiale; in contemporanea gustatevi la sagra delle fave “arrappate“

Anche gli stessi suonatori si fermano per rigenerarsi …e offrire alle orecchie un attimo di pace, per poi ripartire a suonare fino a notte fonda. In programma concerti di musica popolare, stand e percorsi enogastronomici e molto altro ancora…

Inaugurazione della festa domenica 8 gennaio alle 18,00 a Palazzo Arcieri con una mostra d’arte permanente. Conclusione dell’evento sabato 28 gennaio alle 20,30 nel salone parrocchiale con lo spettacolo “Recital” di  Giobbe Covatta.

Informazioni

www.facebook.com/ilcampanaccio.sanmauroforte

Cerca altri LUOGHI

Scopri le nostre proposte per il weekend in tutta Italia

Cerca altre Sagre

Scopri tutte le nostre proposte per il tuo week end

Potrebbe interessarti anche

idee per il tuo weekend?

Lasciaci la tua e-mail
Ogni settimana riceverai le nostre proposte