A spasso tra i borghi

da  240,00/persona.
 

Esplorare Chiavenna e i suoi dintorni; camminare e perdersi nei boschi per ammirare il panorama dall’alto degli antichi nuclei che la circondano: Pianazzola, Savogno e Uschione.
 

Un trekking ad anello adatto a tutti alla scoperta di Chiavenna e dei piccoli borghi che la circondano. Per una vacanza attiva ed ecosostenibile, all’insegna della natura e della cultura!

Programma:

1 giorno: Chiavenna – Pianazzola
Arrivando a Chiavenna, l’occhio del viaggiatore viene subito attirato dalla sponda lavorata a vigneti che sovrasta la città. In cima, riunito in poche case, sorge il borgo di Pianazzola, baciato del sole anche d’inverno e adagiato in un punto panoramico, che regala una magnifica vista su tutta la Valchiavenna e la Val Bregaglia. Il villaggio sorge a 630 metri di quota: qui il tempo sembra essersi fermato. Si raggiunge Pianazzola dalla mulattiera che parte dall’abitato di Chiavenna.
Lunghezza: Km 2.5 – Tempo: 45 min. (1 ora circa dalla stazione FS di Chiavenna) – Dislivello: +300m

2 giorno: Pianazzola – Cranna – Savogno
Da Pianazzola il sentiero punta verso est, attraversa i castagneti sino a raggiungere Cranna, un gioiellino molto apprezzato. In poco si arriva al borgo di Savogno con le case in pietra che abbracciano la chiesa di Sant’Antonio Abate e San Bernardino, dove godere uno dei più suggestivi terrazzi naturali della zona.
D’obbligo è un giro a perdersi tra i vicoli strettissimi e le scalette in pietra, le balconate e il profumo d’erba tagliata.
Lunghezza: Km 6 – Tempo: 2 ore circa –  Dislivello: -75/+300 m

3 giorno: Savogno – Prosto – Uschione
Scendendo la bella mulattiera in pietra che conduce alle imponenti cascate dell’Acquafraggia, scenario perfetto in qualsiasi giornata, il percorso prosegue imboccando la ciclopedonale fino all’abitato di Prosto. Qui vi attende Palazzo Vertemate Franchi, una delle ville rinascimentali più belle della Lombardia.
Si scende poi verso la suggestiva piazza della Chiesa di Prosto, dove artigianato e tradizione sono di casa. Si consiglia una visita ai laboratori della pietra ollare e dei biscottini di Prosto. Il sentiero sale e si immette nella riserva naturale del parco Marmitte dei Giganti per poi raggiungere il villaggio di Uschione. Tutta l’area presenta visioni paesaggistiche di particolare bellezza, aspetti geomorfologici imponenti ed affascinanti che danno origine ad un ambiente tra i più singolari dell’arco alpino, ricchezze di testimonianze di millenaria attività antropica, contenuti storici e preistorici di grande interesse.
L’antico borgo di Uschione è una piccola chicca da scoprire per amore delle piccole cose: un campanile che guarda la valle, baite in sasso ben sistemate, fontane, il fresco dei boschi tutt’intorno.
Un semplice percorso che raggiunge i suoi 800 metri di quota e offre uno strepitoso panorama sulla val Bregaglia e le sue montagne.
Lunghezza: Km 6 – Tempo: 3 ore circa – Dislivello: -550/+450 m

4 giorno: Uschione – Chiavenna
Ultimo giorno per poter trascorrere del tempo nel grazioso centro storico della cittadina. Chiavenna occupa da sempre una posizione strategica all’incrocio tra le strade che scendono dai passi del Maloja e dello Spluga e la direttrice verso Como e Milano; la storia dunque è di casa e se ne respirano le tracce quasi ovunque.
Lunghezza: Km 3 – Tempo: 1 ora circa – Dislivello: -500m

Offerta:

Prezzo a partire da  240,00/persona..
Bambini fino a 12 anni: sconto 30% se in camera con i genitori.

L’offerta comprende:

3 pernottamenti in camera doppia, con colazione, nelle località di Pianazzola/Savogno/Uschione ; supplemento camera singola e trattamento mezza pensione, su richiesta.
3 packet lunch forniti dalle strutture ospitanti
documentazione specifica (carta trekking e informazioni utili)
ingresso a: Mulino di Bottonera o Parco botanico Paradiso, Palazzo Vertemate Franchi
gadget
polizza medico/bagaglio inclusa per i clienti residenti in Italia

Informazioni:

Consorzio per la Promozione Turistica della Valchiavenna
Tel. 0343.37.485
E-mail: consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

 

Scopri le altre offerte

Tra Sacro&Profano Trek2020

Tra Sacro&Profano – Trek 2020

Emilia Romagna da € 40,00/persona.
Slow-Yoga Trekking lungo le antiche vie di collegamento trans-appenniche Cavallari/Bibulca/Matildica, dalla pianura Padana alla Toscana. Il percorso attraversa i luoghi più suggestivi, panoramici e misteriosi dell'Appennino Tosco Emiliano.

Scopri l'offerta

Cosa vuoi fare?