TROVA LE SAGRE E GLI EVENTI PER IL TUO WEEKEND

Vacanze in camper in Sardegna

Venti giorni per scoprire gli angoli più belli della Sardegna

Non avete ancora deciso dove passare il ponte del 25 aprile e del I maggio? Il camper club Orsa Maggiore ci ha pensato per voi! Salite a bordo del vostro camper e ricaricate le pile in un vero paradiso: la Sardegna!

Da Martedì 23 Aprile a Mercoledì 15 Maggio

Strade panoramiche, borghi incantati, paesi mozzafiato e un mare di rara bellezza; questo vi aspetta nel viaggio organizzato in Sardegna dal camper Club Orsa Maggiore che dal 23 aprile al 15 maggio vi farà trascorrere una vacanza indimenticabile.

Rifatevi gli occhi in paesi come Posada, Armugia e Cagliari; curiosate tra gli scavi di Nora e le diverse necropoli che incontrerete lungo il viaggio; concedetevi rilassanti passeggiata a Capo Carbonara; ammirate i panorami che si apriranno davanti a voi e respirate tutta la meraviglia che questa terra sapà regalarvi.

Programma del viaggio

Martedì 23 Aprile
Ritrovo a Livorno e partenza per il Golfo Aranci

Mercoledì 24
Arrivo a Olbia verso le ore 09.00, visita della città e dopo pranzo partenza per Porto Paolo dove pernotterete.

Giovedì 25
Partenza per Posada, antico borgo medievale, per poi proseguire verso il santuario di San Francesco di Lula. Dopo la visita, percorrendo una strada di rara bellezza raggiungerete dapprima Nuoro e poi Oliena, Dorgali e Cala Gonone, dove pernotterete.

Venerdì 26
Percorrendo una strada panoramica vi sposterete ad Arbatax dove pranzerete con vista sulle scogliere in porfido rosso. Dopo il pranzo di nuovo a bordo alla volta di Villaputzu e concluderete la giornata su una delle spiagge più belle dell'isola: Simius.

Sabato 27
Per una passeggiata rigenerante vi attende Capo Carbonara; una volta ripreso il camper, seguendo la costa dove incontrerete moltissime torri di avvistamento, vi dirigerete verso la terra dei nuraghi con tombe e scorci pazzeschi. Concluderete la giornata ad Armugia.

Domenica 28
La tappa odierna è la necropoli di Pranu Muteddu, la cui zona è ricca di vestigia nuragiche, tombe e borghi antichi.

Lunedì 29
Dopo aver visitato a Barumini il famosissimo complesso nuragico di Su Nuraxi passerete nella zona delle giare dove, se siete fortunati, potrete imbattervi nei tipici cavallini. Successivamente vi sposterete verso Cagliari.

Martedì 30
In mattinata visita guidata della città, pomeriggio libero.

Mercoledì 1 Maggio
Parteciperete alla festa di S. Efisio dove migliaia di figuranti a piedi o a cavallo, vi conivolgeranno con i loro costumi tradizionali, balli e canti attorno ai Traccas, grandi carri trainati da buoi.

Giovedì 2
Oggi si viaggerà in direzione Pula per una passeggiata attorno agli scavi di Nora; quindi vi sposterete nell'entroterra dove visiterete la necropoli di Montessu e, nel pomeriggio, il museo del carbone all'interno di una miniera dismessa a Carbonia. Al termine delle visite vi attende l'isola di Sant'Antioco.

Venerdì 3
Visita dell'isola e di San Pietro dove troverete ancora alcuni artigiani che lavorano il corallo

Sabato 4
La giornata odierna sarà dedicata al mare e alla visita di alcuen spiagge meravigliose: Iglesias, Buggerru e Piscinas.

Domenica 5
Vi trovate nella zona centro-meridionale della Sardegna dove spicca Oristano, ricca di nuraghi, tombe di giganti, pozzi sacri e paesaggi da favola.

Lunedì 6
In marcia verso Tharros, dove i fenici fondarono una dell loro città. Da li vi muoverete verso la costa, passando da Cuglieri a Santi Lussurgiu.

Martedì 7
Percorrendo strade fiancheggiate da boschi di lecci, rotelle e agrifogli raggiungerete Cosa uno dei più celebri nuraghi della Sardegna.

Mercoledì 8
Attraverso una strada costiera, con calle di sabbia che formano bellissime dune raggiungerete Alghero dove vi attende una piacevole passeggiata alla scoperta di questa graziosa città di origine spagnola.

Giovedì 9
Proseguendo lungo la costa nord incontrerete luoghi di una bellezza da favola come Stintino, Porto Torres e Castelsardo.

Venerdì 10
Vi sposterete a Sassari dove vi aspetta un interessantissimo tour guidato per la città.

Sabato 11
Andando verso il Tempio Pausania vi fermerete ad ammirare le chiese di Trinità di Saccargia e San Michele Salvenero.

Domenica 12
In mattinata vi rilasserete in riva al mare e nel pomeriggio vi dedicherete a una visita a Santa Teresa di Gallura per poi concludere la giornata a Palau.

Lunedì 13
Partenza per l'Isola della Maddalena a cui dedicherete tutta la giornata.

Martedì 14
Percorrerete la Costa Smeralda, fermandovi ad Arzachena, Porto Cervo, Porto Rotondo e terminando la giornata all'imbarco per il rientro alla base.

Mercoledì 15
Imbarco per il rientro.

Costi

Costo in via di definizione.

Per maggiori info telefonare al 051.73.90.09 o 340.83.58.182 o inviare email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni

Camper Club Orsa Maggiore
Tel. 051.73.90.09 - cell. 340.83.58.182
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.orsamaggiorecc.it

 

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna