Stubai snowpark, un volo verso le Olimpiadi

La Coppa del Mondo FIS Freeski, dal 24 al 26 novembre 2017 approderà per la prima volta allo Snow Park Stubai, Zoo del ghiacciaio dello Stubai. L'evento sarà una tappa decisiva per gli atleti che puntano alle qualificazioni per le Olimpiadi invernali 2018.

La prima Coppa del Mondo FIS Freeski sul ghiacciaio sciabile più grande dell'Austria è anche l'ultima occasione per l'elitè internazionale del freestyle di ottenere punti e volare ai Giochi Olimpici 2018 di Pyeongchang in Corea del Sud. Per questo dal 24 al 26 novembre allo Snowpark Stubai Zoo, per la prima volta arena di una gara slopestyle di Coppa del Mondo, la competizione sarà particolarmente accesa. Sono attesi oltre 120 atleti provenienti da più di 20 nazioni diverse.

Posto a oltre 3.000 metri d'altezza, il ghiacciaio dello Stubai è certamente il miglior set per una competizione a inizio stagione. Grazie all'esposizione a sud, la neve qui è garantita da autunno a primavera e, da mattino a sera, si possono fare lunghe sessions d'allenamento. Lo Snowpark offre piste adatte sia ai principianti del freestyle, che agli esperti e ai professionisti. 

L'esordio al successo come tappa della Coppa del Mondo è arrivato l'anno scorso dopo il primo evento FIS Stubai Freeski Open. Inoltre, molti partecipanti alla Coppa del Mondo arriveranno a Stubai per allenarsi già quattro settimane prima della gara, partecipando ai campi di addestramento Stubai Prime Park Sessions, dal 25 ottobre al 22 novembre 2017. Il campo di prova sarà la linea principale appositamente sagomata per questi trial, che si trova accanto alla pro-line, terreno di sfida della Coppa del Mondo. 

Informazioni

www.stubai.at

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriz EVENTI

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna