TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Nel cuore di Verona

La città di Romeo e Giulietta

Il mito dell'amore eterno tra Giulietta e Romeo richiama da anni gli innamorati di ogni parte del mondo che affollano il cortiletto ai piedi del famoso balcone e riempiono di messaggi d'amore il portico d'ingresso della casa dei Capuleti. Ecco una passeggiata tra le vie dello storico borgo.

Il salotto dei veronesi è piazza Brà, una delle più frequentate d'Italia con la caratteristica sequenza di case e palazzi che affacciano sul 'listón', il passeggio lastricato a listoni di pietra. Lo spazio, dominata dall'anfiteatro romano (l'arena) costruito fuori dalle mura nella prima metà del I secolo d.C., è il terzo per importanza dopo il Colosseo e il teatro di Capua ma il suo ruolo da protagonista è ancora garantito, grazie agli spettacoli e alla ricca stagione lirica che vi si svolge in estate. In piazza si trovano numerosi locali dove gustare le specialità tipiche o un aperitivo.

A poca distanza dall'arena, c'è Castelvecchio, famoso per l'assemblea che proclamò la nascita della Repubblica di Salò. Eretto nel 1354 sorge sul sito di un forte romano a presidio dell'imponente ponte fortificato sull'Adige e si compone di due nuclei: la reggia, residenza signorile della famiglia Della Scala e la piazza d'Armi, delimitata da mura merlate e torri. Ristrutturato dopo i danni causati dalla Seconda Guerra Mondiale, ospita oggi il Civico museo d'Arte.

Piazza delle Erbe è l'ombelico antico della città, il luogo dove sorgeva l'antico foro romano e dove oggi prende vita il colorato e vivace mercato. Il lato orientale della piazza è occupato dalle case Mazzanti con una notevole decorazione sulla facciata mentre il lato nord è chiuso dalla mole barocca di palazzo Maffei accanto al quale si innalza la torre del Gardello, del 1370. Questo spazio, davvero molto particolare è segnato anche dalla presenza della colonna del mercato, del cinquecentesco capitello dove avveniva l'investitura dei funzionari pubblici e dalla fontana di Madonna Verona della seconda metà del Trecento.

Sul lato destro di piazza delle Erbe inizia via Cappello dove si trova la casa di Giulietta, un edificio in mattoni riconosciuto come la dimora della famiglia Cappelletti (Capuleti) con il famoso balcone che ha visto nascere l'amore tra Giulietta e Romeo. I muri appena oltre il portone d'ingresso all'edificio sono completamente ricoperti dai biglietti lasciati dagli innamorati.

Piazza dei Signori è un ambiente armonico e delicato, racchiuso da edifici trecenteschi collegati tra loro da arcate. Sulla destra sorge il palazzo del Comune, con il cortile romanico detto Mercato Vecchio e l'elegante scala della Ragione della metà del XV secolo. Vi si affacciano anche il palazzo del Capitanio o del Tribunale, del 1363 con un grande cortile, la bella loggia Barbaro a tre ordini e il portale del passaggio verso piazza delle Poste, detto porta dei Bombardieri per la fitta raffigurazione di strumenti militari. Di fronte al palazzo del Capitanio, si trova la splendida loggia del Consiglio, edificio rinascimentale espressione della cultura umanistica veronese.

Superato il vòlto della tortura, passaggio aereo che unisce la Prefettura con il palazzo del Capitanio, si incontrano le Arche scaligere, sepolcreto della famiglia della Scala, annesso alla chiesa romanica di Santa Maria Antica.

Proseguendo per via Duomo, si arriva alla Cattedrale dedicata a Santa Maria la cui facciata è caratterizzata dal monumentale protiro a due piani, opera del maestro Nicolò. Di grande eleganza sono l'abside circolare in puro stile romanico e il campanile, costruito nel XVI secolo su disegno del Sanmicheli e rifinito nel Novecento. L'interno è a tre navate, divise da pilastri in marmo rosso che sorreggono arcate e volte a crociera. Nella prima cappella della navata sinistra, campeggia l'Assunta di Tiziano.

 

Informazioni

  • www.veronatuttintorno.it
    www.tourism.verona.it
    www.veronainlove.it

Come arrivare

Verona è facilmente raggiungibile in automobile percorrendo l'autostrada A4, uscendo al casello omonimo o con il treno fino alla stazione di Verona.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Pizza Festival Lombardia

La vera pizza napoletana sarà la protagonista indiscussa di otto...

Leggi tutto

Sagra del Fungo Porcino con Polenta

Tra le dolci colline lucchesi, ben cinque gustosi weekend vi...

Leggi tutto

Sagra del Pesce

Tornano nel centro storico di Chioggia i profumi e i...

Leggi tutto

Notte rosa alle cascate

Siete pronti per vivere una serata speciale, tra...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna