TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Castello di Ussel

La fortezza "quadrata"

Uno dei più imponenti castelli medievali valdostani si affaccia da uno sperono "osservando" la bassa valle. Un invito rivolto ai passanti per una sosta tra le sue antiche mura.

Il Castello di Ussel alza lo sguardo sulla bassa valle controllando il corso della Dora e l'imbocco della Valtournenche fin dal Medioevo, dall'alto di uno sperone che domina l'abitato di Châtillon. Si tratta di uno dei numerosi manieri che punteggiano la Valée, ma si distingue per la sua struttura compatta, detta a "monoblocco" che rappresentò una svolta nell'architettura militare valdostana.

Possiamo considerare questa fortezza una sorta di "incrocio" tra le linee possenti e austere del castello di Verrès e l'articolata architettura della fortificazione di Fénis. Voluto da Ebalo II di Challant intorno al 1343, conserva ancora l'impianto originario; abbandonato a partire dal '700 in seguito all'estinzione della famiglia Challant, passò nel XIX secolo ai Passerin d'Entreves e da questi ai Bich.

Conobbe la rovina dovuta a secoli di abbandono fino al 1994 quando divenne proprietà della Regione, che lo ha "riportato in vita" dopo un profondo restauro, adibendolo a sede espositiva. La mole rettangolare e possente è interrotta da una serie di archetti ciechi e di splendide bifore impreziosite da decorazioni floreali e geometriche. I quattro lati sono caratterizzati dalla presenza delle torri di forma quadrangolare sul lato esposto a nord e cilindriche sul lato sud dove si trova anche l'ingresso. Oltre a parte delle mura perimetrali, sono arrivati fino a noi anche i monumentali camini ancora visibili.

Il castello può essere visitato nel periodo estivo seguendo un percorso che si snoda lungo il camminamento di ronda, dal quale si gode di un ampio panorama in direzione della piana e dell'abitato di Saint-Vincent.

 

Informazioni

Castello di Ussel
Châtillon (AO)
Tel. 0166.56.37.47

Ufficio del turismo - Saint-Vincent
Via Roma, 62
Saint Vincent (AO)
Tel. 0166.51.22.39

Regione Valle d'Aosta
www.lovevda.it

Come arrivare

Lungo l'autostrada A5 l'uscita consigliata è quella di Châtillon-St.Vincent da cui si segue per Ussel già in vista del castello che si raggiunge in breve. 

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Giornata Europea dei Parchi

Grandi polmoni verdi di montagne o piccole aree di pianura,...

Leggi tutto

Mangialunga

Assaporate, è proprio il caso di dirlo!..., i paesaggi dell'entroterra...

Leggi tutto

Sagra dei Pici

Primo piatto tra i più celebri e richiesti nelle più...

Leggi tutto

Golosa Bike

Domenica in sella alla vostra due ruote a pedali, per...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna