TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Nel verde intatto di Porto Selvaggio

Tuffo tra le fresche acque sorgive

Un ritaglio di natura incontaminata nel territorio di Nardò, in provincia di Lecce, dove poter dimenticare ogni traccia di civiltà, osservando il paesaggio dalla Torre dell'Alto o con un'immersione subacquea nei fondali trasparenti.

Porto, come un rifugio sicuro di sassi e roccia; selvaggio, come la strada sterrata che in venti minuti arriva fino al mare. E ti fa dimenticare civiltà, cemento e caos. 

Immersa nel Parco naturale regionale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano, la località salentina di Porto Selvaggio si trova subito dopo le spiagge di Lido Conchiglie a Gallipoli; l'accesso è consentito solo a piedi, partendo dal sentiero di Villa Tafuro. Dopo appena venti metri è possibile scegliere tra due sentieri differenti: quello più breve, che conduce alla baia di Porto Selvaggio, o quello che giunge fino alla Torre dell'Alto. In entrambi i casi si attraversa il tratto di fitta pineta di pini d'Aleppo e macchia mediterranea - ricca di profumati cespugli di ginepro, mirto e lentisco - che, una volta giunti al mare, risalta per il suo verde brillante.

Un tuffo nella baia è un'esperienza rigenerante. Dal sottosuolo carsico si immettono in mare sorgenti di acqua fredda, che scorrono in superficie: galleggiando sentirete l'acqua gelida solleticarvi piacevolmente la schiena.

La spiaggetta di sabbia e ciottoli, circondata da una costa rocciosa e frastagliata è piuttosto affollata d'estate, scelta come destinazione per un'intera giornata al mare, grazie all'ampia pineta che offre ombra e sollievo dalla calura. Qui non troverete lidi attrezzati o casse che vibrano musiche ad alto volume, ma solo un piccolo carretto con bibite fresche e tanta natura incontaminata. Nelle mezze stagioni, o d'inverno, sarà il rifugio perfetto per una pausa di tranquillità, con un buon libro o, se siete anime romantiche, accompagnati dalla propria dolce metà per aspettare il tramonto.

Sul promontorio roccioso si eleva la Torre dell'Alto, un possente baluardo di avvistamento del periodo aragonese, posta come sentinella a difesa della costa. Risalendo la scalinata sorretta da due archi potrete godere di una vista panoramica dalla sua posizione privilegiata sull'altura.

Proseguendo in direzione Sant'Isidoro, invece, si possono raggiungere i resti della Torre di Uluzzo, sotto la quale si trovano la grotta e la baia che portano lo stesso nome, la grotta del Cavallo e quella di Capelvenere, insediamenti della civiltà preistorica, presso le quali sono stati fatti preziosi ritrovamenti risalenti al periodo dell'uomo di Neanderthal.

Per chi viaggia in camper

Area attrezzata Tenuta degli Ulivi
Strada Nardò-Avetrana
località San Isidoro, direzione Copertino
Tel. 328.56.51.593, 349.16.42.008
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Servizi: acqua, pozzetto, illuminazione, elettricità, servizi igienici, docce, servizio navetta, ammessi i cani

Area sosta Santa Chiara
S.P. 359 per Avetrana
Tel. 392.08.16.155, 331.67.45.710 www.sostacampersantachiara.it,
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Servizi: acqua, pozzetto, illuminazione, elettricità, servizi igienici, docce, servizio navetta, ammessi i cani

Informazioni

Comune di Nardò – Ufficio Turismo
Via De Dominicis
Nardò (LE)
Tel. 0833.57.22.30

Parco naturale regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano
Via Litoranea Sant'Isidoro-Santa Caterina
Nardò (LE)
Tel. 0833.83.81.11
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Come arrivare

Percorrendo la SS101 da Lecce in direzione di Gallipoli, prendere l'uscita Gallipoli-Santa Maria al Bagno; alla prima rotatoria dopo lo svincolo ci saranno le indicazioni per Porto Selvaggio, con segnaletica marrone.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Pizza Festival Lombardia

La vera pizza napoletana sarà la protagonista indiscussa di otto...

Leggi tutto

Sagra del Fungo Porcino con Polenta

Tra le dolci colline lucchesi, ben cinque gustosi weekend vi...

Leggi tutto

Sagra del Pesce

Tornano nel centro storico di Chioggia i profumi e i...

Leggi tutto

Notte rosa alle cascate

Siete pronti per vivere una serata speciale, tra...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna