TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Pellegrinaggio alla Sacra di San Michele

La chiesa scavata nella roccia

È uno dei monumenti simbolo del Piemonte e costituisce una delle tappe fondamentali della Via Francigena. La Sacra di San Michele, edificata sul Monte Pirchiriano (962 m), all'imbocco della Val Susa, è un must imperdibile in un tour della regione.

Ciò che colpisce immediatamente osservando la Sacra di San Michele è la sua struttura, che sembra quasi compenetrare la roccia, creando una scenografia di grande suggestione: si compone di diversi corpi di fabbrica, introdotti dallo Scalone dei Morti, così chiamato perché un tempo vi si seppellivano i monaci.

In cima alla scalinata, il Portale dello Zodiaco stupisce con i magnifici intagli che raffigurano i segni zodiacali e le costellazioni, mentre un'ultima rampa conduce al portale romanico della Chiesa di San Michele. A tre navate e con volta a crociera, l'interno dell'edificio ben rappresenta il progressivo passaggio dallo stile romanico a quello gotico, avvenuto tra l'inizio e la fine dei lavori, tra XII e XIII secolo.

Tra le opere d'arte custodite merita particolare attenzione l'affresco dell'Assunzione (1505), che arricchisce la parete sinistra: vi sono raffigurate la Sepoltura di Gesù, la dormitio di Maria e la Madonna Assunta. In fondo alla navata centrale si colloca il Coro Vecchio, impreziosito da un trittico di Defendente Ferrari sul lato sinistro, e dall'affresco della leggenda della Bell'Alda, su quello destro, legata alla storia della fondazione della Sacra. Fa parte del complesso anche una Biblioteca ottocentesca che conserva ben 8000 volumi catalogati.

Per chi viaggia in camper
Area attrezzata
Via Pragallo
Chiusa di San Michele (TO)
Servizi: scarico, acqua

Informazioni

Sacra di San Michele
Via alla Sacra 14
Sant'Ambrogio (TO)
Tel. 011.93.91.30
www.sacradisanmichele.com

Come arrivare

Raggiungere la Sacra di San Michele in auto è semplice. È sufficiente imboccare l'autostrada A32 Torino-Bardonecchia, uscendo ad Avigliana Est. Da qui si seguono le indicazioni per Giaveno e la Sacra.
Avigliana è inoltre la località più comoda per arrivare alla Sacra se si decide di viaggiare in treno. Da qui poi, nella stagione estiva i pomeriggi di domenica e festivi, una navetta conduce al luogo di culto.
Il complesso è raggiungibile inoltre a piedi dai centri di Sant'Ambrogio Torinese, da Chiusa San Michele e dalla frazione Mortera, sopra Aviglia. Tutti e tre i percorsi sono semplici e la durata varia da un'ora e mezza/un'ora e quaranta minuti. I più allenati possono infine compiere il tragitto da Oulx in tre tappe o intraprendere la Via Ferrata da Croce della Bell'Alda (4 ore).

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Fiera Agricola Zootecnica Italiana

Bovini da latte e razze equine, macchine, attrezzature agricole e...

Leggi tutto

100 presepi in Vaticano

Per oltre un mese, nella Sala San Pio X in...

Leggi tutto

Festa del Torrone e del Croccantino

Un delizioso impasto di nocciole e mandorle, ricoperto di nero...

Leggi tutto

Eurochocolate Christmas

Quattro giorni golosissimi dedicati interamente al cioccolato, con degustazioni, cooking...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna