TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Passeggiata al Sacro Monte di Crea

Escursione di fede tra le colline del Monferrato

Su un poggio boscoso, nella parte più orientale del Monferrato alessandrino, si erge uno dei luoghi di fede più belli del Piemonte.

Fa parte del circuito dei Sacri Monti di Piemonte e Lombardia, entrati a far parte della lista dei patrimoni dell'UNESCO dal 2003. Il Santuario di Crea sorge su uno dei punti più elevati delle colline del Monferrato, un paesaggio agreste incredibilmente sorprendente, ideale per un weekend fuoriporta.

Il tracciato che sale all'edificio sacro si sviluppa nel folto della vegetazione, con fioriture di giglio rosso, anemoni, manina rosea e orchidee che colorano il sottobosco: un vero paradiso per quanti amano la fotografia naturalistica. Oltre alle specie floristiche, non è infatti raro imbattersi nella ricca fauna locale: tassi, volpi, scoiattoli e ghiri tentano di nascondersi tra i cespugli, mentre in cielo spesso si possono scorgere poiane, gheppi, rapaci notturni, picchi e cinciallegre.

Il Sacro Monte fu progettato da Costantino Massino nel 1589, con un progetto iniziale che prevedeva l'ampliamento di un antico santuario mariano attraverso la costruzione di 15 cappelle dedicate ai Misteri del Rosario. Nel corso del tempo, il complesso si è trasformato e attualmente consta di 23 cappelle. Alla realizzazione del corredo iconografico (statue in terracotta e dipinti) che le orna lavorarono, fra la fine del Cinquecento e l'inizio del Seicento, Guglielmo Caccia (il Moncalvo), Giovanni e Nicola Wespin (i Tabachetti), G.B. della Rovere (il Fiamminghino), Giorgio Alberini, Veglia d'Asti e i Prestinari.

Ma le soppressioni napoleoniche purtroppo arrivarono anche qui e, dopo un periodo di abbandono, nel corso dell'Ottocento il Sacro Monte subì un'intensa opera di restauro. Risalgono dunque a quest'epoca le cappelle più sobrie – a eccezione di quella della Salita al Calvario, caratterizzata da una intensità emotiva sorprendente, dovuta alla bravura dello scultore Leonardo Bistolfi – e incentrate prevalentemente sulla vita della Vergine. Ognuna di queste strutture sono "marchiate" con i nomi delle Comunità (Vicarìe) che contribuirono, nel corso dell'Ottocento, al restauro delle stesse.

Durante la salita, ci si imbatte inoltre in cinque Romitori, cappelle più piccole poste lungo la Via del Ritorno. All'altezza della quarta cappella (Concezione di Maria) s'incontra il Santuario di Santa Maria Assunta, di origine romanica. La meravigliosa facciata a portico si fa risalire al XVII secolo e nasconde un interno suddiviso in tre navate. Alla destra dell'altare si apre la Cappella di Santa Margherita, con pregevoli affreschi di scuola lombarda-piemontese del XV secolo.

Per chi viaggia in camper
Presso l'Agriturismo Tenuta la Tenaglia, sono presenti 6 posti camper su asfalto; i servizi comprendono acqua e illuminazione. Da concordare con i gestori la durata della sosta, previo preavviso di 2 giorni.

Informazioni

Parco naturale e Area attrezzata del Sacro Monte di Crea
Cascina Valperone, 1
Ponzano Monferrato (AL)
Tel. 0141.92.71.20
www.parcocrea.it

Come arrivare

Il Sacro Monte è raggiungibile lungo la A4, uscendo a Vercelli e continuando in direzione di Trino. Si prosegue dunque per Asti-Moncalvo, svoltando alla frazione Castagnone. Per i camper è obbligatorio accedere da Ponzano Monferrato.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Sagra del bollito

Il Bollito Sandron Spaviron vi aspetta per due lunghi weekend...

Leggi tutto

Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi

Due weekend di novembre a San Giovanni d'Asso per scoprire...

Leggi tutto

Weekend di sapori e colori

Scoprite i colori magici delle colline di Umbria e Toscana....

Leggi tutto

Iscriz EVENTI

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna