TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Visita al Santuario di Curtatone

A un passo dal fiume

Andiamo alla scoperta di un piccolo capolavoro del gotico lombardo nella cornice dei Laghi di Mantova, alla confluenza con il Mincio. 

Un coccodrillo appeso al soffitto? Non è proprio quel che ci si aspetterebbe entrando in un santuario mariano... Eppure tutto ha un significato nel sacro. Le figure di draghi, coccodrilli o serpi rappresentavano personificazioni terrene del diavolo, animali che inducono alla tentazione e al peccato. Insomma, dei veri e propri dèmoni. Incatenarli era simbolicamente il modo per renderli innocui, e collocarli in bella vista all'ingresso dei luoghi di culto era un monito per i fedeli.

Così, varcando il portale principale del Santuario della Beata Vergine delle Grazie, nel comune di Curtatone, il nostro stupore si unisce presto alla consapevolezza che non ci troviamo col naso all'insù per osservare una curiosa decorazione architettonica, ma perché stiamo seguendo un percorso visivo obbligato e pieno di significati per chiunque voglia avvicinarsi all'altare.

Il santuario sorge in località Grazie, e si trova a 7 km da Mantova, là dove il Mincio si immette nel Lago Superiore e, nei mesi estivi, si popola di splendidi fiori di loto. Ci si arriva anche in motonave dalla città dei Gonzaga, perché lo specchio d'acqua è navigabile.

Edificato tra il 1399 e il 1406 sul luogo dove sorgeva un'antica chiesa duecentesca, fu voluto da Francesco Gonzaga come ex voto alla Madonna per la fine dell'epidemia di peste che, in quel periodo, aveva colpito le terre padane. La semplice facciata a capanna nasconde la ricchezza degli interni: opere d'arte come le tele di Giuseppe Bazzani (1690-1769) e di Francesco Bonsignori (1460-1519), e le decine di statue (circa 50 delle 80 originarie) in cartapesta, legno e cera che rappresentano altrettanti ex voto.

Ogni Ferragosto il sagrato si riempie di Madonnari, gli artisti che, servendosi di gessetti colorati, esprimono sull'asfalto la loro arte, effimera e suggestiva. È la "Fiera delle Grazie", concorso internazionale che anima le vie del borgo e attira i turisti nella tradizionale gita fuori porta di mezza estate.

 

 informazioni

Santuario delle Grazie
Piazzale Santuario, 4
Curtatone (MN)
Tel. 0376.34.90.02

Come arrivare

In auto, percorrendo l'autostrada A22 fino all'uscita di Mantova Nord per proseguire, per circa 9km, in direzione Cremona.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Pizza Festival Lombardia

La vera pizza napoletana sarà la protagonista indiscussa di otto...

Leggi tutto

Vales Fest

Fiumi di birra artigianale per gli amanti del gusto sano...

Leggi tutto

Sagra della vongola verace

Tre weekend per degustare tutte le ricette e le varianti...

Leggi tutto

Colico in cantina

Preferite il lago o la montagna? A Colico potrete approfittare...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna