TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Visita a Millesimo, capoluogo della Val Bormida

Il borgo incantato

A pochi chilometri dalla Riviera delle Palme si estende un sorprendente mondo di silenzi e borghi antichi, limpidi corsi d'acqua e mirabolanti bizzarrie della natura. È l'Alta Val Bormida, in quell'entroterra savonese che riserva mille sorprese.

Chi conosce la Liguria, anche solo quella delle spiagge, ha sicuramente dimestichezza con una delle più radicate tradizioni del turismo rivierasco: la gita nell'entroterra alla ricerca di relax, cucina casalinga e "aria buona" rinfrescata dai boschi dell'Appennino. Una delle migliori scelte è rappresentata dal Savonese, in particolare le valli della Bormida, raggiungibili non solo tramite l'autostrada A6, ma anche con pittoreschi tratti di ferrovia che, snodandosi tra orti e colline alberate, collegano in pochi minuti Savona e il suo entroterra.

Un'idea per un weekend insolito è quella di visitare Millesimo, capoluogo amministrativo e culturale dell'Alta Val Bormida. Qui le atmosfere antiche e quiete del centro storico giustificano appieno l'appartenenza al club dei "Borghi più belli d'Italia": il Castello, Villa Scarzella e il Palazzo Comunale sono notevoli attrazioni, ma il vero simbolo dell'abitato è indubbiamente il Ponte della Gaietta, elegante manufatto medievale parzialmente distrutto da un'inondazione del 1900: una moderna passerella, scevra da ogni incauto tentativo di restauro interpretativo, permette oggi di completare l'attraversamento del fiume, restituendo all'opera la sua originaria funzione di passaggio.

A breve distanza dal centro sorge poi la romanica Chiesa di Santa Maria Extra Muros, dalla massiccia architettura sorretta da possenti contrafforti: il curioso nome deriva dall'originaria collocazione al di fuori delle mura medievali. I dintorni offrono poi piacevoli escursioni adatte a tutti i gusti. Tra le più gettonate si segnalano il settecentesco Santuario della Madonna del Deserto, in bella posizione tra i boschi della Val Bormida, e il Lago di Osiglia, quasi un fiordo incastonato nel verde delle valli savonesi: il più esteso bacino della provincia, creato negli anni '30 grazie a una diga, è oggi un importante polo sportivo (tennis, canottaggio, mountain bike, pesca) e turistico (spiagge, noleggio pedalò e un ostello).

Per chi viaggia in camper
Area attrezzata
Località Melogni
Acquafredda di Millesimo (SV)
c/o Parco regionale del Bric Tana e Valle dei Tre Re
Servizi: acqua, scarico

Informazioni

IAT
Piazza Italia 27
Tel. 019.56.00.078
www.comune.millesimo.sv.it

Come arrivare

Dopo aver percorso l'autostrada Milano-Genova, si esce all'incirca all'altezza del capoluogo ligure per proseguire sulla A10 in direzione di Ventimiglia. La si segue per una decina di chilometri, fino alla diramazione per Savona. Si imbocca così la A6 verso Torino. Per Millesimo c'è il casello dedicato.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

100 presepi in Vaticano

Per un mese, nella Sala San Pio X in Vaticano,...

Leggi tutto

Formandi

In Carnia con gusto! A Sutrio una due giorni dedicata a...

Leggi tutto

Il Natale in Val di Fiemme

Quando nell'aria risuonano le magiche atmosfere del Natale, la trentina...

Leggi tutto

Il paese di cioccolato

Per tutti i weekend di dicembre, la cittadina veneta è...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna