TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Il “Fungo” di Piana Crixia

Meraviglia naturale della Liguria "segreta"

A pochi chilometri dalla Riviera delle Palme è possibile scoprire un mondo totalmente diverso, fatto di silenzi e borghi antichi, limpidi corsi d'acqua e "stranezze" della natura. 

Il territorio della Provincia di Savona, con il 64% di superficie boschiva, s'impone come tra i più verdi d'Italia; assolutamente incredibile forse perché siamo abituati ad associare quest'area alla sola idea di "mare". Invece tra le pieghe di questi rilievi si trovano davvero molte sorprese.

Una di queste è Piana Crixia, comune sparso il cui nucleo principale si presenta abbarbicato su un'ansa della Bormida. Le dolci ondulazioni coltivate che qui si alternano alle suggestive forme dei calanchi, creano un ambiente che richiama quello delle Langhe Piemontesi, tutelato da un Parco Regionale.

A poche decine di metri dalla parrocchiale di Borgo, il suo nucleo storico, si trova la principale attrazione dell'area protetta, il "Fungo" di Piana Crixia, un'impressionante colonna di conglomerato alta circa 15 metri che sorregge un enorme masso granitico, apparendo in tutta la sua maestosità. Il singolare monumento naturale deve la sua origine all'azione erosiva prodotta dall'acqua che ha asportato i materiali attorno al masso che, proprio grazie alla sua mole, ha preservato dal dilavamento la colonna sottostante che ora lo sorregge.

Per vedere il fungo, si cammina per circa 200 metri dalla piazza della chiesa verso il cimitero dove si svolta a destra su un sentiero in concomitanza di un pannello didattico da cui si scende verso i punti di osservazione. Nelle vicinanze è possibile compiere a piedi altre escursioni che conducono alla scoperta dei calanchi.

Per chi viaggia in camper
Area attrezzata
Località Pontevecchio
Comune di Piana Crixia
c/o Parco di Piana Crixia (SV)
Piccola area per 5 mezzi con fondo in porfido.
Servizi: pozzetto, acqua, illuminata, gratuita a 200 mt dal paese

Informazioni

Parco Regionale di Piana Crixia
Via Giovanni Chiarlone, 47 c/o Comune
Piana Crixia (SV)
Tel. 019.57.00.21

Come arrivare

Per raggiungere la meta si percorre l'autostrada A6 Torino-Savona uscendo al casello di Millesimo se si proviene da Torino o a quello di Altare se si marcia in direzione opposta, proseguendo quindi sulla SS29 in direzione di Acqui Terme fino a Piana Crixia.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Visita Guidata alla Stazione Centrale e al Padiglione Reale

Arte e solidarietà vi aspettano nel capoluogo lombardo, l'ultima domenica...

Leggi tutto

Camelie Locarno

Nella vicina Svizzera, in primavera c'è una regione tutta da...

Leggi tutto

Fiera dell’Asparago di Mesola

L'asparago di Mesola sarà ancora una volta il protagonista indiscusso...

Leggi tutto

Beef & Snow

Tra le splendide montagne dell'Alto Adige, e più precisamente in...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna