TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

Weekend con Don Camillo e Peppone

Una giornata a Brescello

"Ecco il paese, ecco il piccolo mondo di un mondo piccolo..." Viaggio in un'Emilia che non c'è più, ma sopravvive in certi angoli di paese, lungo i canali fra i campi, nella memoria di tanta gente e nella buona tavola. Oltre che in pellicola, naturalmente!

Chi non conosce Don Camillo e Peppone? Eroi dell'Italia del dopoguerra, si scontravano con la modernità e i suoi nuovi comandamenti dalla piazza di un piccolo borgo emiliano, già importante colonia romana e antico porto sul Po: Brescello.

Un giro a Brescello

Chi vi arriva percorrendo via Cavallotti, tratto occidentale dell'antico decumano romano, s'imbatte subito nel complesso monastico di San Benedetto, trasformato in Centro Culturale: attualmente vi hanno sede il Museo di Peppone e Don Camillo e il Museo Archeologico, che raccoglie i reperti della romana Brixellum.

Poco più avanti, in via Cavallotti si trova il Museo "Brescello e Guareschi, il territorio e il cinema" l'altra struttura museale dedicata alla celebrazione dei personaggi di Giovannino Guareschi, con un'esposizione tutta incentrata sull'inventore di Peppone e Don Camillo. Piazza Mingori è presieduta niente di meno che dal carro armato utilizzato nelle riprese di uno dei film della serie.

In pochi passi si giunge sul vero set cinematografico della cittadina: Piazza Matteotti, sulla quale si affacciano il Municipio e la Chiesa di Santa Maria Nascente, le "case" di Peppone e Don Camillo. A ricordarlo ci sono due statue di bronzo che raffigurano entrambi i personaggi. L'una si trova davanti al palazzo comunale, l'altra di fronte al monumentale edificio sacro.

A Brescello non si viene solo spinti dalla passione per il cinema e la storia ma anche per appagare il palato! Punto d'incontro tra Reggio, Parma e Mantova, il paese custodisce un'atavica vocazione agricola e vanta straordinarie eccellenze gastronomiche; non ci si può sedere senza assaggiare l'immancabile tagliere di salumi, i tipici tortelli di zucca e verdi e i cappelletti in brodo. E poi le delicate zuffe, simili agli amaretti e la spongata.

Un giorno con Don Camillo e Peppone

Se volete affidarvi a chi Brescello la abita e la vive ogni giorno, potete chiamare l'ufficio del turismo che sapraà organizzarvi una giornata con visita ai musei e pranzo. Da non perdere!

 

informazioni

Ufficio Turismo
Fondazione "Il Paese di Don Camillo e Peppone"
c/o Museo "Brescello e Guareschi, il territorio e il cinema"
Via Cavallotti 24
Brescello (RE)
Tel. 0522.48.25.64
E mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.visitbrescello.it

Come arrivare

Per raggiungere Brescello si percorre l'autostrada A1 sino all'uscita Campegine/Terre di Canossa. Si prosegue in direzione Poviglio/Boretto per circa 10 km fino alla destinazione. 

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Street Fud Festival

Nel cuore del Parco cintato più grande d'Europa, il Parco...

Leggi tutto

Fiera del Tempo Libero

Nell'elegante cittadina di Bolzano, in occasione del lungo ponte del...

Leggi tutto

Sagra del gorgonzola

In occasione della festa del Santo Patrono a Cavallermaggiore, piccolo...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna