TROVA LA META PER IL TUO WEEKEND

In barca sul Po di Volano

Natura a ridosso del mare

Casoni e reti da pesca, alti canneti e pinete marittime, aironi e germani reali in uno dei tratti più belli del Delta. Da visitare slow, cullati a pelo d'acqua.

L'unica via per raggiungere la Riserva Po di Volano è l'acqua. Ma non solo: è necessaria un'imbarcazione a fondo piatto per navigare su fondali così bassi. Istituita nel 1977, la riserva è interessante per la varietà di ecosistemi presenti al suo interno, con arenili di formazione recente, ampie pinete alternate a canneti e a vegetazione bassa e cespugliosa, abitata da numerose specie di uccelli tra cui folaghe, germani reali e gallinelle d'acqua e aironi. La Riserva include l'intera area che si estende dall'Oasi Foce di Volano, formata dal Po di Volano prima di immettersi nel mare, fino al Lido.

Ci si imbarca nei pressi dell'ingresso dell'Oasi Canneviè non distante da Volano, per un giro che dura circa due piacevolissime ore tra lingue di terra, canneti e la presenza costante della fauna che il comandante cercherà di farvi scorgere avanzando lentamente.

Dopo un breve tratto si arriva alla Torre della Finanza, massiccio edificio a base quadrata costruita nel Settecento lungo l'argine; da qui, pur essendo in posizione leggermente arretrata rispetto alle altre strutture di guardia, si controllavano gli accessi alla Foce, venivano riscossi i pedaggi e veniva assicurata la difesa della zona.

Mentre si naviga, il silenzio consente di avvistare e fotografare numerose specie di uccelli, tra cui l'airone rosso, l'airone cenerino, la beccaccia e il cavaliere d'Italia, che qui stazionano e nidificano.

L'itinerario si allarga quindi nella Sacca di Goro, particolarmente rinomata per la produzione di vongole, per poi rientrare nei canali di acqua salmastra della riserva. I casoni da pesca sono una costante del paesaggio: lunghe serie di capanne protese sull'acqua che reggono i bilancioni con le reti da pesca calate di tanto in tanto.

 

Informazioni

Consorzio Navi del Delta
Corso Mazzini, 136
Comacchio (FE)
Tel. 0533.81.302
Cell. 346.59.26.555
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.navideldelta.it

Uff. Informazioni Turistiche
Lido di Volano
Piazza Volano Centro
Tel. 0533.35.52.08
www.turismocomacchio.it

Dove magiare
Oasi Canneviè
Strada per Volano, 45
Codigoro (FE)
Tel. 0533.71.90.14
Cell. 338.72.67.902
www.oasicannevie.com

Come arrivare

L'Oasi di Canneviè è raggiungibile dall'autostrada A13, uscita Ferrara Sud, percorrendo quindi la SS309 Romea, da cui si devia per il Lido delle Nazioni e fino a Volano e alla meta.

Tag dell'articolo

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sagre & eventi

Visita Guidata alla Stazione Centrale e al Padiglione Reale

Arte e solidarietà vi aspettano nel capoluogo lombardo, l'ultima domenica...

Leggi tutto

Camelie Locarno

Nella vicina Svizzera, in primavera c'è una regione tutta da...

Leggi tutto

Fiera dell’Asparago di Mesola

L'asparago di Mesola sarà ancora una volta il protagonista indiscusso...

Leggi tutto

Beef & Snow

Tra le splendide montagne dell'Alto Adige, e più precisamente in...

Leggi tutto

Cerca vicino a te!

Trova sulla mappa la meta ideale per il tuo weekend

Cerca le mete vicino a te! Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Liguria Trentino - Alto Adige Veneto Friuli Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Puglia Lazio Basilicata Calabria Sicilia Sardegna